Energia

 

iTrovato, in base al decreto legislativo n.79 del 16 marzo 1999 che ha introdotto in Italia la liberalizzazione del mercato elettrico, è costantemente alla ricerca delle migliori condizioni economiche sul mercato al fine di offrire hai propri clienti sia domestici che aziendali offerte altamente vantaggiose e personalizzate in base hai consumi e alle singole esigenze offrendo un servizio di assistenza diretta attraverso personale in grado di rispondere ad ogni richiesta con competenza e professionalità.

Alcune semplici regole per il risparmio energetico quotidiano...

 

Seguendo questi piccoli accorgimenti, ognuno di noi potrebbe risparmiare sul consumo energetico ed evitare gli sprechi...anche il Pianeta ringrazia.

lightluce
- Scegliere lampadine fluorescenti compatte a basso consumo, costano di più ma durno di più (8-10 anni)
- Ricordarsi di spegnere la luce quando si esce da una stanza
- Ridurre i punti luce. Un'unica lampadina da 100W consuma meno di 4 lampadine da 25W.

 

lightelettrodomestici
- Acquistare elettrodomestici facendo attenzione alla classe energetica A; la A+++ è quella che consuma meno.
- Utilizzare lavatrice e lavastoviglie sempre a pieno carico evitando il prelavaggio, si risparmia sia su luce che su acqua.
Per la lavatrice fare attenzione anche alla classe energetica in centrifuga.
- Il frigorifero va tenuto lontano da fonti di calore e distanziato dalla parete. Scegliere un modello No Frost che rende più rapido il congelamento e impedisce la formazione della brina. Non inserire cibi caldi, regolare la temperatura del frigo tra 5 e 7° e quella del congelatore tra -18 e -15°.
- Preferire lo scaldabagno a gas a quello elettrico.

lightriscaldamento
- Regolare la temperatura non oltre i 21°, ridurla a 18° nelle ore notturne.
- Doppi vetri, doppi serramenti e isolamento dei cassoni evitano dispersioni di calore.

- Non coprire i termosifoni.

lightacqua
- Non aprire il rubinetto al massimo.
- Chiudere i rubinetti quando ci si insapona o si lavano i denti e preferire la doccia al bagno, si risparmiano parecchi litri d’acqua.
- Controllare il contatore dell’acqua, se a rubinetti chiusi continua a girare significa che ci sono delle perdite.